Il logo

Tutte le iniziative sono contraddistinte da un logo, appositamente ideato.

Il numero 50: richiama il blu, colore che è anche nello stemma della Regione, per ricordare il mare che circonda le nostre coste, luogo di incontro e scambio con le popolazioni che si affacciano sul Mediterraneo.

All’interno del numero 5 sono richiamati gli anni: dal 1970, data delle prime elezioni regionali, ad oggi anno 2020.

Il numero zero è segmentato, richiama la pianta della nuova sede del Consiglio regionale della Puglia; al suo interno è collocato lo stemma della Regione Puglia, nell’ultima versione approvata con Legge regionale 10 maggio 2011 n. 8.