Consigliere Amati Fabiano
Amati Fabiano
Partito Democratico

Nato il 18 ottobre 1969 a Fasano (BR), è laureato in giurisprudenza e svolge la professione di avvocato.
Rieletto consigliere regionale della Puglia alle elezioni del 2020 nella circoscrizione di Brindisi e con il maggior numero di preferenze.
È Presidente del Conservatorio di musica “Nino Rota” di Monopoli dal 2017.
È stato Consigliere regionale nella IX (2010-2015) e X legislatura (2015-2020), assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione civile dal 2009 al 2013 e Presidente della I Commisione Bilancio, tributi, finanze e programmazione dal 2015 al 2020.
Da luglio 2009 sino ad aprile 2013 è stato presidente dell’Autorità di bacino della Puglia; presidente del Consiglio regionale dei Lavori pubblici; componente del Comitato di coordinamento dell’accordo di programma Puglia-Basilicata per la gestione condivisa della risorsa idrica; componente del Consiglio direttivo di ITACA; componente del direttivo dell’Autorità Idrica pugliese; presidente del Comitato tecnico per la realizzazione della galleria idraulica “Pavoncelli bis”.
E’ stato consigliere comunale di Fasano sino al 2012 e assessore all’urbanistica dello stesso comune dalla primavera del 1999 a settembre 2001.
Dal settembre 2005 al giugno 2010 è stato vicepresidente regionale dell’ANCI–Puglia.
È autore dei saggi:
- Prefazione a Viterbo M. “La Puglia e il suo Aquedotto”, Laterza, 2010;
- “Nel segno dell’acqua - da Orazio a Ungaretti”, con Brescia G., Laterza, 2011;
- “Referendum Costituzionale. Rilievi interpretazioni chiarimenti”, con Risimini G., AGA editrice, 2016;
- “La storia assetata. Cent’anni di acquedotto”, Faso editore, 2016;
- AA.VV. “Vaccini e minori. Tra disinformazione e falsi miti”, Codice edizioni, 2020.

aggiornato il
INCARICHI ISTITUZIONALI
» Presidente Commissione I (Bilancio - Finanze - Programmazione)
» Componente Commissione VII (Affari Istituzionali)
LE NEWS DI AMATI FABIANO