2020

Borse di studio Aldo Moro

L’Associazione Consiglieri Regionali della Puglia, l’Associazione ex Parlamentari della Puglia, la Federazione dei Centri Studi ‘Aldo Moro e Renato Dell’Andro’ di Bari, con il patrocinio ed il sostegno del Consiglio Regionale della Puglia, indicono il 4° Bando per le Borse di Studio ‘Aldo Moro’ - anno 2020, con la finalità di favorire la conoscenza della vita, del pensiero, dell’azione e della tragica morte di Aldo Moro e di incrementare nei giovani la riflessione, la ricerca e lo studio su Aldo Moro.

Possono partecipare al Bando tutti i cittadini italiani e gli studenti, anche stranieri che frequentano in Italia Istituti Scolastici o Università e che non abbiano superato il 30° anno di età, alla data del bando.

Gli elaborati devono consistere in temi, tesi di laurea, tesine, filmati, documentari audiovisivi e devono necessariamente riguardare i seguenti temi:
a) Aldo Moro: gli anni giovanili dal 1934 al 1946;
b) Aldo Moro: Professore Universitario a Bari e/o a Roma;
c) Aldo Moro e la Puglia nei 55 giorni che vanno dal 16 marzo al 9 maggio 1978;
d) La stampa nei 55 giorni che vanno dal 16 marzo al 9 maggio 1978;
e) Il Lodo Moro;
f) Aldo Moro: dal martirio alla santità;
g) Aldo Moro e La Gazzetta del Mezzogiorno;
h) Gli amici di Aldo Moro.

La scadenza per la consegna dei lavori è fissata al 1° giugno 2020

Per maggiori dettagli consultare il bando.

Graduatoria vincitori