Agenzia di Notizie

null Videoconferenza RSA, M.Romano: "Sostengo l'iniziativa del collega Pellegrino"

stemma crp puglia notizie

Nr.: 2362 del 20/06/2020 18:52
Politica

Videoconferenza RSA, M.Romano: "Sostengo l'iniziativa del collega Pellegrino"

Dichiarazione del consigliere regionale Mario Romano

"Quanto denunciato dal Consigliere Regionale Paolo Pellegrino, con riferimento alla video-conferenza organizzata lo scorso 15 giugno dal capo di Gabinetto del Presidente Emiliano, l'avvocato Claudio Stefanazzi, solo con i rappresentanti dell'Associazione FAC, per discutere ed esaminare la bozza di delibera regionale sul riordino delle Rsa e dei centri diurni e riabilitativi dopo l'emergenza covid-19, costituisce una gravità assoluta perché, come ben specificato nella interrogazione di Pellegrino, lede il principio della legge sulla Partecipazione.

È quanto ha dichiarato il Consigliere Regionale Mario Romano, il quale si dice sconcertato perché il capo di Gabinetto ha il compito di rispettare la legge e non di interpretarla in modo del tutto soggettivo.

Convocare una sola Associazione, ha precisato Mario Romano, e non le altre, si presta a commenti che sollevano dubbi e non giovano al principio  della trasparenza, trattandosi, peraltro, di un problema da tempo attenzionato non solo da parte dei diretti interessati che hanno visto nell'episodio un'azione discriminatoria nei loro confronti, ma da  gran parte dell'opinione pubblica.

Bene dunque l'interrogazione del collega Pellegrino, di cui condivido i toni e il contenuto, che ha rivolto al Presidente Emiliano nel chiedergli di fornire i chiarimenti necessari, con l'invito a riconvocare tutte le associazioni di categoria per porre rimedio ad un gesto non del tutto comprensibile.