Agorà del Presidente

null Si apre una pagina nuova per la Gazzetta del Mezzogiorno

15/06/2020
Cronaca

“Si apre una nuova pagina per il quotidiano pugliese e meridionale e il merito è dei giornalisti e dei lavoratori, mai tanto decisivi con i loro enormi sacrifici e l'attaccamento ad una testata ch'è un pezzo non piccolo della 'nostra' storia, che accompagna da 133 anni”. Il presidente del Consiglio regionale della Puglia Mario Loizzo saluta con sollievo il sì del Tribunale di Bari all'esercizio provvisorio. L'attività d'impresa può continuare: la Gazzetta del Mezzogiorno sarà ancora in edicola, nonostante il fallimento decretato per la società proprietaria e quella editrice.
Il Sindacato dei giornalisti registra la notizia come una base per il rilancio della testata e per la tutela dell'occupazione: “questo conforta quanti sono dalla parte della Gazzetta”. Ora, insiste Loizzo, “come Sistema Puglia dobbiamo fare di tutto perchè gli sforzi non vengano vanificati, ma trasformati nella piattaforma più solida, perchè più autentica, per assicurare un futuro sereno ai protagonisti di una battaglia lunga e giusta”.
Le attese sono riposte, ora più che mai, nell'attenzione attiva e normativa del Governo nazionale, che ha già attivato un tavolo di confronto a Roma. (fel)