Eventi e appuntamenti

null Presentazione de “Il Servizio Sanitario Nazionale. Storia, protagonisti ed evoluzioni normative, approfonditi dalla scuola pugliese” 23 settembre 2022

Evento dal 19/09/2022 al 25/09/2022

Presentazione de “Il Servizio Sanitario Nazionale. Storia, protagonisti ed evoluzioni normative, approfonditi dalla scuola pugliese” 23 settembre 2022

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì 23 settembre 2022 alle ore 15:00 si svolgerà, presso il Sacro Cuore Opera Don Guanella, via del Faro 118 Torre Canne (BR), la presentazione del volume “Il Servizio Sanitario Nazionale. Storia, protagonisti ed evoluzioni normative, approfonditi dalla scuola pugliese” di Gero Grassi.

Introduce l’incontro Nunzio Tota, Referente DSM Progetto Fare Assieme, modera Giuseppe Barrasso, Direttore Dipartimento Salute Mentale ASL BT.

La relazione è curata dall’on. Gero Grassi, ex Deputato, giornalista e scrittore.

Per informazioni: email comunicazione@consiglio.puglia.it – tel. 080 5405683.

Il Consiglio Regionale della Puglia ha promosso la pubblicazione del volume all’interno della linea editoriale “Leggi la Puglia.

Il testo analizza l’evoluzione del Sistema Sanitario Nazionale, con particolare riferimento alla Legge 23 dicembre 1978 n. 833 "Istituzione del servizio sanitario nazionale" e all’attività dei Parlamentari Pugliesi, proponendo un excursus storico che parte da Carlo Alberto ed arriva ad oggi.

Il libro deriva dall’attività di ricerca svolta dal Liceo Banzi - Bazoli di Lecce e dal Polo Liceale Sylos - Fiore di Terlizzi (BA), coordinata dall’on. Gero Grassi, oggi funzionario del Consiglio Regionale della Puglia, considerato il suo lungo percorso di presenza nelle Istituzioni e nella Sanità.

Il libro contiene pensieri e riflessioni di 12 studenti dei due licei pugliesi, che permettono di comprendere come i giovani leggano pagine importanti della nostra Storia, da cui viene fuori un ottimo spaccato storico con pensieri lucidi degli studenti e prospettiva viva della nostra sanità.

Contiene, oltre alla prefazione di Gero Grassi, gli interventi delle Dirigenti Scolastiche dei Licei, prof.sa Antonella Manca e prof.sa Anna Maria Allegretta; della dr.ssa Anna Vita Perrone, Dirigente della Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale; dei deputati Imma Barbarossa, Lorenzo Cirasino e Giacinto Urso che votarono la legge 833 del 1978 e del Direttore Generale IRCCS Giovanni Paolo II di Bari Alessandro Delle Donne.

L’obiettivo della linea editoriale, approvata con delibera n. 151/2018 dell’Ufficio di Presidenza, è quello di valorizzare la Puglia, il suo territorio, le sue tradizioni, il suo patrimonio culturale, nonché l’Istituzione consiliare stessa. Tutte le pubblicazioni sono edite, oltre che in formato cartaceo, anche in formato digitale scaricabile gratuitamente sul sito di Teca del Mediterraneo, la biblioteca del Consiglio regionale della Puglia, al link https://biblioteca.consiglio.puglia.it/linea-editoriale-leggi-la-puglia-.  Si assicura così la condivisione e la fruibilità dei contenuti ad un ampio pubblico.
Il Consiglio regionale della Puglia farà pervenire copia omaggio della pubblicazione a tutte le scuole superiori pugliesi e alle biblioteche. 

L’ autore

Gero Grassi nasce a Terlizzi (Bari) il 20 aprile 1958.

- In servizio presso la Regione Puglia dal 1° marzo 1979, attualmente è Funzionario della Regione Puglia - Settore Biblioteca e Documentazione del Consiglio Regionale.

- Giornalista pubblicista, ha scritto 55 libri, molti dei quali su Aldo Moro.

- Nel 1989 è primo eletto al Consiglio Comunale, nel 1990 Sindaco di Terlizzi e Presidente Assemblea Intercomunale ASL BA-5.

- Nel 1995 è Dirigente provinciale Enti Locali del PPI, poi Segretario provinciale (1999).

- Segretario Provinciale della Margherita Bari (2002) e Segretario Regionale Margherita Puglia (2004). Assume la Responsabilità nazionale del Settore Sanità dal 1° agosto 2006 al 24 ottobre 2007 e nel 2006 entra nell’Esecutivo nazionale della Margherita.

- Nel 2003 e 2004 è Assessore esterno al Comune di Gravina di Puglia, poi a Terlizzi.

- Nel 2006 è eletto alla Camera per la XV Legislatura e Componente Commissione Affari Sociali (Sanità).

- Rieletto alla Camera nel 2008 (XVI), svolge il ruolo di Vicepresidente della Commissione Affari Sociali (Sanità).

- Responsabile Nazionale Sanità del Partito Democratico, dal 21 gennaio 2008 al 12 luglio 2008.

- Rieletto alla Camera nel 2013 (XVII), dopo aver vinto le primarie è Vicepresidente del Gruppo PD con delega al caso Moro e componente Commissione Affari Sociali (Sanità) e della Commissione di Vigilanza Rai. Propone la legge istitutiva della II ‘Commissione d’inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro’ ed è componente della stessa Commissione. Dal 2014 tiene in Italia 980 incontri per raccontare la verità sul caso Moro.

- Ha curato per l’Istituto “Don Luigi Sturzo” di Roma la ricostruzione storica dell’Archivio della Democrazia Cristiana di Terra di Bari dal 1952 al 1995.