Agorà della Presidente

null Pari Pari - Parità la vittoria più bella

24/11/2021

Come parlare ai giovani della violenza sulle donne? Ce lo siamo chiesto a lungo e alla fine siamo arrivati a una conclusione: perché dobbiamo farlo noi?Perché non farlo fare direttamente a loro? E così è nato “PARI PARI”, un bando che invita i ragazzi e le ragazze delle scuole superiori pugliesi a cimentarsi nella realizzazione di una vera e propria campagna di comunicazione social. 

Ma ve lo immaginate quanto sarà bello sentirli sdoganare un tema così delicato e complesso in un video di 60 secondi lanciato su tik tok? Quanto sarà entusiasmante sentire come la pensano? Nel loro tempo, con i loro mezzi nuovissimi di comunicazione, con l’ingenuità e la creatività che si addice a chi sta muovendo i primi passi nel mondo degli adulti? 

Io penso che sarà bellissimo ed è per questo che adotteremo la campagna vincitrice, ne faremo la campagna del Consiglio ma è solo un prestito perché di fatto sarà la campagna dei giovani per i giovani.

A decretare il vincitore sarà una giuria tecnica e ‘una giura popolare’ composta dai nostri “Giovani in Consiglio”, 46 ragazzi under 18 eletti per vivere insieme a noi l’esperienza del Consiglio regionale.

A ogni partecipante spetterà un bonus per un concerto, uno spettacolo teatrale o, ancora, uno spettacolo di danza, scelto tra quelli in calendario del Teatro Pubblico Pugliese. Alla scuola vincitrice anche un buono da mille euro da spendere per la creazione di una biblioteca scolastica sulla cultura di genere. 

Un modo per uscire fuori dagli schermi, per investire sulla vita vera, quella che si consuma nelle strade, ti arricchisce, e ti fa diventare un adulto più consapevole.
Dobbiamo accompagnarli i nostri ragazzi e le nostre ragazze, lasciandoli sempre liberi di esprimersi ma contemporaneamente insegnando loro che tutte e tutti abbiamo il diritto di scegliere cosa fare delle nostre vite, a prescindere dal genere, e tutte e tutti abbiamo il dovere di rispettarlo.