Agenzia di Notizie

null Parchitelli: “A Vienna l’Apulian Youth Symphony Orchestra saprà renderci orgogliosi”

stemma crp puglia notizie

Nr.: 1728 del 24/06/2022 09:46
Cultura

Parchitelli: “A Vienna l’Apulian Youth Symphony Orchestra saprà renderci orgogliosi”

Nota della consigliera regionale Pd, Lucia Parchitelli

L’Apulian Youth Symphony Orchestra (AYSO) - orchestra giovanile creata nel 2018 da OrchestrAcademy e composta da ragazzi tra i 15 e i 25 anni provenienti da numerosi Conservatori di musica - sarà l’unica orchestra sinfonica italiana a partecipare al prestigioso Festival Internazionale ‘Summa cum Laude’, in programma dal 1° al 6 luglio a Vienna.

Con il sostegno della Regione Puglia e in partnership con il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del territorio, i 60 giovani musicisti di AYSO parteciperanno a un evento di portata internazionale esibendosi anche sul palco del ‘Musikverein’, luogo storico in cui si tiene ogni anno il concerto di Capodanno.

Nella mattina del 23 giugno, presso la Casa delle Musiche Teatro Kursaal Santalucia, in una conferenza stampa introdotta dal M° Teresa Satalino e alla presenza della consigliera delegata alla Cultura della Regione Puglia Grazia Di Bari, del Direttore del Dipartimento Cultura Aldo Patruno, della Direttrice del Dipartimento per lo Sviluppo Economico Gianna Elisa Berlingerio e della consigliera regionale Lucia Parchitelli è stato presentato il programma che vedrà i 60 musicisti di AYSO impegnati a Vienna.

Così la consigliera Parchitelli a margine della conferenza: “Avere AYSO come unica orchestra sinfonica italiana presente al Festival ‘Summa cum Laude’ di Vienna, città universalmente riconosciuta come capitale della musica, è motivo d’orgoglio per tutta la nostra Regione. Ai 60 ragazzi della Apulian Youth Symphony Orchestra, e alla direttrice Teresa Satalino, auguro di vivere con gioia questa bellissima esperienza, che non è solo musicale ma di vita, e di essere con la loro arte ambasciatori della Puglia”./comunicato