Agenzia di Notizie

null Elettrocardiogramma fuori uso al PPI di Bitonto, Damascelli: “Servizio salvavita da ripristinare immediatamente”

stemma crp puglia notizie

Nr.: 2951 del 06/10/2020 17:28
Sanità

Elettrocardiogramma fuori uso al PPI di Bitonto, Damascelli: “Servizio salvavita da ripristinare immediatamente”

“Da giorni è impossibile essere sottoposti ad elettrocardiogramma nel Punto di primo intervento di Bitonto. L’apparecchio è fuori uso da quasi una settimana, per cui i pazienti che si rivolgono al presidio con sintomi sospetti di infarto o aritmie, non ricevono questo servizio essenziale”. A denunciarlo è Domenico Damascelli, consigliere regionale di Forza Italia.
“Il cardio online è un apparecchio irrinunciabile – spiega – che nel Ppi viene utilizzato quotidianamente. Essendo collegato alla rete di telecardiologia di Bari, attraverso l’invio del tracciato ad uno specialista consente di attivare tempestivamente le misure di pronto intervento, in caso di necessità. Non è possibile lasciare privo per giorni di un servizio salvavita un Punto di primo intervento che continua a far registrare accessi importanti, servendo un bacino di utenza di oltre 80mila abitanti fra Bitonto, le frazioni di Palombaio e Mariotto, e Palo del Colle. Senza contare tutti coloro che arrivano dai paesi vicini”. 
“Chi si precipita al Ppi perché accusa dolore al braccio o al torace o all’addome, non può essere costretto a peregrinare in attesa di eseguire un esame necessario per una diagnosi appropriata ed efficace. Ancora una volta il lassismo gestionale dell’ex ospedale di Bitonto mette a rischio la salute dei cittadini, e questo è inaccettabile. Chiedo pertanto l’immediato ripristino del servizio di elettrocardiogramma nel Ppi di Bitonto, a garanzia di un diritto che non può essere negato al territorio”, conclude Damascelli./comunicato