Agorà del Presidente

null Disabilità: sì unanime alla legge sul “dopo di noi”

16/06/2020
Sanità e servizi sociali

“Una testimonianza di sensibilità, di attenzione alla disabilità, alle famiglie, ad esigenze sociali molto sentite”: il presidente Mario Loizzo esprime apprezzamento “per la bella pagina scritta dal Consiglio regionale della Puglia” e sottolinea i significati della legge, approvata all'unanimità, che prevede interventi regionali per favorire in Puglia l'autonomia e la vita indipendente delle persone con disabilità, anche senza supporto familiare.
Un'iniziativa legislativa della Giunta, ha fatto presente Loizzo, “che concretizza la politica a sostegno della disabilità portata avanti dal Governo regionale e cerca di attuare il diritto di maggiorenni e adulti con disabilità di autodeterminarsi e prendere decisioni rilevanti e scelte, il più possibile autonome, sul come e con chi vivere”.
Un intervento normativo importante, di grande valore sociale, che risponde alle preoccupazioni dei genitori di persone con disabilità, dichiara ancora il presidente del Consiglio regionale. “Come si può facilmente comprendere, il 'dopo di noi' è motivo di un'ansia sul futuro che si aggiunge alle altre difficoltà che quelle famiglie devono già affrontare e incide sulla qualità della vita. Il Consiglio regionale cerca sempre di fare buone leggi e questa lo è certamente, grazie al contributo di tutti i componenti di questa Assemblea”. (fel)