Home / Consiglio / Presidente del Consiglio / Agorà del Presidente / 
“Una buona legge organica sulle attività estrattive”
Consiglio

“Una buona legge organica sulle attività estrattive”

“Una buona legge, che riordina l’intero impianto normativo sull’attività estrattiva, detta norme di tutela del lavoro e guarda al recupero ambientale dei siti dismessi, contemperando nel complesso le esigenze di tutela del territorio con quelle legittime delle aziende del settore”. È il commento del presidente del Consiglio regionale Mario Loizzo all’approvazione del disegno di legge che prevede la "Nuova disciplina generale” in materia di cave ed estrazione di minerali.
“Nonostante le difficoltà e le fatiche per pervenire all’adozione dell'articolato, abbiamo approvato un legge chiara, che offre non soltanto una risposta a un importante mondo produttivo ma offre ad imprenditori e operatori una normativa più chiara che consente di svolgere meglio il loro lavoro”.
Dalla prima legge regionale del 1985, ha fatto presente il presidente Loizzo, sono diverse le previsioni normative che si sono aggiunte “a pezzi”, e spesso sovrapposte. Con questo intervento il puzzle legislativo viene finalmente e utilmente ricomposto, con l'aggiornamento organico di una sorta di testo unico delle attività estrattive. (fel)
Top