Home / Comunicazione / Eventi e appuntamenti / 
Attività formativa rivolta al personale dipendente finalizzata a promuovere l'alfabetizzazione e la pianificazione finanziaria
Evento dal 10/05/2019 al 24/05/2019

Attività formativa rivolta al personale dipendente finalizzata a promuovere l'alfabetizzazione e la pianificazione finanziaria

imgDettaglio
Attività formativa rivolta al personale dipendente finalizzata a promuovere l'alfabetizzazione e la pianificazione finanziaria

“Impara, Risparmia, Guadagna. Una questione di scelte nel tempo” Un percorso di Educazione Finanziaria per favorire decisioni economiche consapevoli”
In Italia c’è un gran bisogno di formazione in campo economico e finanziario e le donne manifestano quest’esigenza in modo ancora più spiccato: se, infatti, il nostro Paese risulta fanalino di coda all’interno delle classifiche sul livello di alfabetizzazione finanziaria, sussiste anche un importante differenziale di genere tra uomini e donne, che vede queste ultime meno preparate, competenti e informate.
Il Progetto si basa su attività formative e di mentorship per le quali è stata creata una Task Force di oltre 30 donne, che svolgono attività di formazione gratuita con certificazione AIEF e di mentori al servizio dei partecipanti.
Si tratta di donne che aiutano altre donne: donne x le donne, ecco spiegato il nome. Una squadra composta da una trentina di docenti che offrono la loro esperienza e le loro competenze gratuitamente e in tutta Italia a donne che vogliono assumere un ruolo da protagoniste consapevoli rispetto alle proprie scelte di vita, che desiderano rimettersi in gioco sul piano professionale o che vivono un momento di difficoltà legato alla crisi economica o che affrontano situazioni familiari complesse.

Il Comitato unico di Garanzia ha inteso portare questa formazione all’interno della nostra Amministrazione e renderla disponibile per tutte e tutti.
In allegato la nota per poter aderire alla formazione rivolta a dipendenti del Consiglio regionale e della Giunta. La scadenza per l'invio delle domande di partecipazione è fissata al 23 maggio 2019.

Top