Home / Comunicazione / Agenzia di notizie / 
Vaccini, Manca: “Benvenuto consigliere Conca fra quelli che sono a favore della scienza!”
stemma crp puglia notizie

Direttore Responsabile: Francesco Lillo
Redazione: Via Capruzzi, 204 - 70124 Bari - Tel 080.540.23.66 - Fax 080.541.40.64
Posta Elettronica: ufficiostampa@consiglio.puglia.it - Sito Web: http://www.consiglio.puglia.it
Iscritto al Registro Pubblico della Stampa del Tribunale di Bari in data 25/02/2003


Nr.: 91 del
Sanità

Vaccini, Manca: “Benvenuto consigliere Conca fra quelli che sono a favore della scienza!”

Nota del vicepresidente della Commissione Sanità e consigliere regionale di Direzione Italia, Luigi Manca.
“Francamente sono piacevolmente stupito dalle parole del collega e consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Mario Conca, che dichiara di condividere la firma apposta dal suo leader Beppe Grillo all’appello, a favore della Scienza, dei virologi Burioni e Silvestri. Oggi Conca dichiara, in un’intervista su La Gazzetta del Mezzogiorno, che è scontato che la politica debba assecondare la scienza e che su questa materia, quella dei vaccini, non è in atto nessuna ‘svolta’ da parte del Movimento, perché semplicemente è stata fatta cattiva informazione.
Ben vengano parole di buonsenso da parte di chi, però, si è schierato apertamente con i NO VAX, sostenendo le loro battaglie. Conca è stato uno dei consiglieri regionali che più di altri hanno ‘frequentato’ convegni, incontri dove la Scienza era messa sotto i piedi dalla politica. Per non parlare delle aggressioni e offese verbali che hanno travolto Burioni, anche quando una mamma NO VAX gli ha augurato la morte senza che i grillini abbiano preso le distanze.
Ora si dirà che i grillini erano contrari all’obbligatorietà e non ai vaccini, ma io non dimentico un convegno nella sala consiliare della Regione dove il gruppo regionale del Movimento 5 Stelle invitò uno ‘scienziato’ che raccontò che sarebbe bastata anche una noce per immunizzarsi contro le malattie. Altro che Scienza, qui eravamo alla Fantascienza!”./comunicato
Top