Home / Comunicazione / Agenzia di notizie / 
Dimissioni assessore Puglia, Caroppo: “Sesto assessore dimesso, fallimento conclamato di Emiliano”
stemma crp puglia notizie

Direttore Responsabile: Francesco Lillo
Redazione: Via Gentile, 52 - 70126 Bari - Tel 080.540.2296 - 2366
Posta Elettronica: ufficiostampa@consiglio.puglia.it - Sito Web: http://www.consiglio.puglia.it
Iscritto al Registro Pubblico della Stampa del Tribunale di Bari in data 25/02/2003


Nr.: 89 del
Politica

Dimissioni assessore Puglia, Caroppo: “Sesto assessore dimesso, fallimento conclamato di Emiliano”

“Dopo Liviano, Santorsola, Curcuruto, Mazzarano, Giannini (che è uscito e rientrato da una porta girevole), adesso è il momento dell’ex assessore Di Gioia. Non c’è pace per la Giunta Emiliano ed il presidente non sarà salvato dagli elettori nemmeno con il tentativo di imbarcare transfughi e fare della regione un poltronificio a suo uso e consumo”. Lo dichiara il consigliere e segretario regionale della Lega, Andrea Caroppo. “Non c’è un settore strategico e vitale per lo sviluppo della Puglia –aggiunge - che non sia passato sotto le forche caudine, pagando il prezzo delle decisioni scellerate di Emiliano. Dalla Cultura allo Sviluppo Economico, dall’Ambiente ai Trasporti. Solo la Sanità è una delega ‘salda’ perché la trattiene Emiliano, con i risultati catastrofici che ogni cittadino-paziente conosce e patisce sulla sua pelle. I toni trionfalistici del 2015, quando il presidente, appena eletto, presentava la sua squadra di governo, sono ormai un lontanissimo ricordo sostituito dall’ormai ciclica pioggia di dimissioni dei suoi assessori. Un fallimento conclamato di Emiliano - conclude Caroppo - che ha prodotto per i cittadini solo tasse, disservizi e stallo dell’economia regionale”./comunicato

Top