Home / Consiglio / Presidente del Consiglio / Agorà del Presidente / 
Solidarietà al vicepreside di Foggia e condanna dell’aggressione
Cronaca

Solidarietà al vicepreside di Foggia e condanna dell’aggressione

“Solidarietà al vicepreside aggredito e condanna del gesto sconsiderato del genitore violento” vengono espresse del presidente del Consiglio regionale della Puglia, per l’episodio avvenuto ieri a Foggia, nell’istituto “'Murialdò”.
Il presidente dell’Assemblea legislativa pugliese rivolge a tutti - Istituzioni, autorità, mondo scolastico, cittadini - un appello al rispetto delle regole civili a e alla salvaguardia della funzione educativa della scuola e degli insegnanti.
Le famiglie, aggiunge, “vanno sensibilizzate ad una maggiore corresponsabilità, per evitare questi comportamenti assurdi”. Al docente gli auguri di una pronta guarigione, “la sua condotta non violenta non è passata inosservata, merita il sincero apprezzamento”. (fel)
Top