Home / Consiglio / Presidente del Consiglio / Agorà del Presidente / 
Buon lavoro all’Assemblea regionale della Filef Puglia
Migrazioni

Buon lavoro all’Assemblea regionale della Filef Puglia

Ai relatori, ai delegati e ai partecipanti all’Assemblea regionale della Filef di Puglia, Federazione lavoratori emigrati e loro famiglie.
“Cari Amici, non potendo partecipare, come avrei voluto, ai vostri lavori per precedenti impegni istituzionali, rivolgo a voi tutti un caloroso ringraziamento ed un plauso per il vostro impegno teso a tenere viva la problematica della emigrazione e del lavoro.
La storia della vostra Associazione, racconta di una grande e generosa partecipazione alle sofferenze dei nostri emigrati e dell’aiuto concreto per alleviare le sofferenze di tanti cittadini e delle loro famiglie.
Quando l’altro giorno in quest’aula abbiamo ricordato il sacrificio di Sacco e Vanzetti, abbiamo inquadrato quell’avvenimento nel più vasto dramma della emigrazione, del pregiudizio antitaliano e dell’odio razziale che imperversavano in quei decenni.
Purtroppo, oggi, anche nel nostro Paese viviamo un clima torbido di Intolleranza e spesso di razzismo, i cui protagonisti non intendono ricordare che il nostro Paese è stato per decenni il Paese degli emigrati in tutto il mondo e che per questo debbono considerare le attuali tensioni migratorie, con spirito di comprensione e di tolleranza.
Auguro perciò alla Filef ogni successo nel suo lavoro, che, nel mentre oppone un argine al clima di odio e di pregiudizio contro i migranti di ogni colore, rappresenta un mattone significativo per la costruzione di una società più giusta e solidale”.

Top