Home / Consiglio / Presidente del Consiglio / Agorà del Presidente / 
Avviate le visite scolastiche in Consiglio regionale bitontina la prima scuola
Giovani

Avviate le visite scolastiche in Consiglio regionale bitontina la prima scuola

“Benvenuti nella casa della democrazia in Puglia”: sessanta scolare e scolari del 1° Circolo didattico “Fornelli” di Bitonto hanno aperto l’edizione 2017/2018 del progetto “I ragazzi di Puglia in visita al Consiglio regionale”. Guidati da personale regionale, che li ha informati sull’attività istituzionale e costantemente stimolati a interagire, hanno vissuto un’esperienza unica, nell’Aula dell’Assemblea legislativa, a contatto diretto con “il mondo della politica”, che hanno dimostrato di conoscere, seguendo un progetto scolastico specifico.
Oltre 250 le richieste pervenute dalle scuole pugliesi, di ogni ordine e grado, sulla base di un bando di partecipazione che ha indicato i criteri poi rispettati nello stilare precedenze e rinvii (per gli istituti già ospiti): distribuzione territoriale, ampiezza geografica territoriale, densità di popolazione, equilibrio tra i diversi gradi scolastici, progetti didattici specifici.
È stato stilato un calendario, che in due anni scolastici soddisferà tutte le istanze. 124 le scuole ammesse fino al 31 maggio 2018. Le altre sono già in lista, a partire dal 17 settembre 2018.
Le visite sono gestite direttamente dalla Sezione biblioteca e comunicazione istituzionale del Consiglio: quattro le giornate settimanali in cui si effettueranno, alcune saranno in programma anche nel pomeriggio.
Un buon atto inziale, i giovanissimi hanno dato una lezione agli adulti: “politica è sconfiggere la guerra”, qualcuna o qualcuno lo ha scritto anonimamente quando gli è stato chiesto di associare liberamente il termine politica.
Dai “grembiulini” bitontini c’è da imparare. E complimenti alle maestre, per il lavoro che stanno facendo. I risultati si vedono: saranno cittadini più consapevoli. (fel)
Top