Home / Comunicazione / Agenzia di notizie / 
Amati al debutto della Junior Orchestra del Conservatorio di Monopoli
stemma crp puglia notizie

Direttore Responsabile: Francesco Lillo
Redazione: Via Capruzzi, 204 - 70124 Bari - Tel 080.540.23.66 - Fax 080.541.40.64
Posta Elettronica: ufficiostampa@consiglio.puglia.it - Sito Web: http://www.consiglio.puglia.it
Iscritto al Registro Pubblico della Stampa del Tribunale di Bari in data 25/02/2003


Nr.: 5369 del
Eventi

Amati al debutto della Junior Orchestra del Conservatorio di Monopoli

Venerdì 1 dicembre alle ore 19.30 nella chiesa di Sant’Antonio a Monopoli, il consigliere regionale e presidente del Conservatorio “Nino Rota” parteciperà al debutto della Junior Orchestra del Conservatorio di Monopoli. Una performance che chiuderà la seconda giornata di “Incontri di studio sui temi della didattica per competenze e dell’inclusione nella formazione musicale” coordinati da Grazia Sebastiani.
La Junior Orchestra è un grande progetto inclusivo che prende vita presso il Conservatorio “Nino Rota”, fortemente sostenuto da tutti i Dipartimenti, dal presidente Fabiano Amati e dal direttore del Conservatorio stesso, Roberto De Leonardis. La serata, ad ingresso gratuito, sarà introdotta dal presidente Amati.
La Junior Orchestra, composta da circa 60 musicisti tra 8 e 17 anni, è un luogo ideale nel quale, combinando talento, curiosità intellettuale e disciplina, i giovani musicisti coinvolti, si confrontano con repertori ricercati e stimolanti e con una serie di processi empatici che favoriscono positive ricadute sul piano umano, formativo oltre che artistico e musicale in senso stretto.
Coordinata e diretta da Teresa Satalino, l’orchestra può contare su una fitta rete di collaborazioni sia all’interno che all’esterno del Conservatorio. Molti docenti di strumento del Conservatorio danno il loro fondamentale apporto al progetto nel quale sono anche coinvolti alcuni tra i migliori studenti, preziosi tutor per i più piccoli. Inoltre JuniorOrchestra è diventata un luogo di connessione con diverse esperienze di educazione musicale presenti sul territorio monopolitano, tra tutte il Liceo musicale “Luigi Russo” e la Scuola media “V. Sofo”. Nell’orchestra sono stati accolti con slancio anche quanti, pur esterni alla rete territoriale, con entusiasmo hanno voluto aderire idealmente./comunicato
Top