Home / Comunicazione / Agenzia di notizie / 
IV Commissione, sì a maggioranza alla nuova Agenzia regionale ARin
stemma crp puglia notizie

Direttore Responsabile: Francesco Lillo
Redazione: Via Capruzzi, 204 - 70124 Bari - Tel 080.540.23.66 - Fax 080.541.40.64
Posta Elettronica: ufficiostampa@consiglio.puglia.it - Sito Web: http://www.consiglio.puglia.it
Iscritto al Registro Pubblico della Stampa del Tribunale di Bari in data 25/02/2003


Nr.: 4027 del
Commissioni

IV Commissione, sì a maggioranza alla nuova Agenzia regionale ARin

L’Agenzia regionale per la tecnologia e l’innovazione (Arti) cambia volto e diventa Agenzia regionale strategica per l’innovazione (ARin). È quanto prevede un disegno di legge approvato a maggioranza dalla IV Commissione presieduta da Donato Pentassuglia.

Ad illustrare il provvedimento in Commissione l’assessore allo sviluppo economico, Michele Mazzarano.

“Nella fase di riordino dell’amministrazione regionale – ha spiegato Mazzarano – le Agenzie regionali sono state oggetto di particolare attenzione e di analisi per valutarne l’efficacia strategica e l’adeguatezza degli strumenti disponibili. In particolare questa Agenzia è una delle agenzie regionali strategiche con un ampliamento significativo delle competenze, con compiti di supporto al presidente e dalla Giunta  regionale nella definizione della politica industriale pugliese, attraverso un raccordo con il Dipartimento competente".

“Le molteplicità di funzioni attribuite – ha continuato l’assessore – che abbracciano i diversi ambiti dell’innovazione e della ricerca, trasversali a tutte le politiche, aumenta il gradi di specializzazione dell’ARin, che deve operare in qualunque circostanza in logica di separatezza e complementarità delle funzioni rispetto al Dipartimento di riferimento”.

L'ARin, sarà coinvolta in molteplici funzioni pubbliche garantendo attività quali: studio di analisi di contesto, studio e proposta di policy, animazione del territorio e delle filiere, gestione di specifici bandi di tipo innovativo, processi di controllo e valutazione su bandi gestiti dal altri enti.

I compiti assegnati all’Agenzia di alto profilo ed  essenziali saranno oggetto di convenzioni triennali che l’ARin stipulerà con la Regione Puglia.  

pat.sga
Top