Home / Comunicazione / Agenzia di notizie / 
Borraccino: "Angelo Cambiano è l'Italia che ci piace e che vorremmo vedere sempre più spesso"
stemma crp puglia notizie

Direttore Responsabile: Francesco Lillo
Redazione: Via Capruzzi, 204 - 70124 Bari - Tel 080.540.23.66 - Fax 080.541.40.64
Posta Elettronica: ufficiostampa@consiglio.puglia.it - Sito Web: http://www.consiglio.puglia.it
Iscritto al Registro Pubblico della Stampa del Tribunale di Bari in data 25/02/2003


Nr.: 3792 del
Giustizia e legalità

Borraccino: "Angelo Cambiano è l'Italia che ci piace e che vorremmo vedere sempre più spesso"

Nota del consigliere regionale Mino Borraccino, Presidente della II Commissione (Affari Generali e Personale) Regione Puglia:

"Il PAU (Partito Abusivi Uniti) può gioire: Angelo Cambiano, giovane sindaco anti abusivismo di Licata, in Sicilia, è stato sfiduciato dopo due anni di dura lotta contro la cementificazione selvaggia, costretto a vivere sotto scorta, per il semplice motivo di aver consentito la demolizione di case abusive ed il rispetto della legge!
Angelo Cambiano è l'Italia che ci piace e che vorremmo vedere sempre più spesso.
Bisognerebbe far leggere e spiegare ai ragazzi della scuola dell'obbligo, un libro di Gherardo Colombo ed Anna Scarfatti, "EDUCARE ALLA LEGALITÀ", per insegnare alle giovani generazioni, ancora in fase di formazione, che il concetto di legalità è centrale per poter vivere in una società più equa e giusta e mostrare come solo col rispetto della legge si possono difendere i diritti di tutti senza creare privilegi per pochi.
Ad Angelo Cambiano, uomo di coraggio e di grande rettitudine morale, un invito a continuare la sua battaglia politica e civile per il rispetto della legge". /comunicato
Top