Home / Comunicazione / Agenzia di notizie / 
Abaterusso, Romano e Vizzino, nasce in Consiglio il gruppo "Articolo 1 - Movimento democratico e progressista"
stemma crp puglia notizie

Direttore Responsabile: Francesco Lillo
Redazione: Via Capruzzi, 204 - 70124 Bari - Tel 080.540.23.66 - Fax 080.541.40.64
Posta Elettronica: ufficiostampa@consiglio.puglia.it - Sito Web: http://www.consiglio.puglia.it
Iscritto al Registro Pubblico della Stampa del Tribunale di Bari in data 25/02/2003


Nr.: 1347 del
Gruppi consiliari

Abaterusso, Romano e Vizzino, nasce in Consiglio il gruppo "Articolo 1 - Movimento democratico e progressista"

“Non siamo un movimento scissionista, ma vogliamo contribuire alla costruzione di un nuovo centrosinistra ispirato ai principi di uguaglianza e libertà, per la tutela di quei diritti che il Governo Renzi ha dimenticato”. Così i consiglieri regionali Ernesto Abaterusso, Pino Romano e Mauro Vizzino hanno presentato questa mattina la nascita in Consiglio regionale del gruppo “Articolo1 – Movimento Democratico e Progressista” nel corso dell’incontro al quale sono intervenuti anche i deputati ex SEL Toni Matarrelli e Arcangelo Sannicandro che a giorni formalizzeranno il passaggio al gruppo parlamentare. Un augurio di buon lavoro è stato espresso anche dal presidente del Consiglio regionale Mario Loizzo.
“Lavoro e Costituzione i due temi richiamati nel nome del nuovo soggetto politico - ha spiegato Abaterusso - che si rifà a quanto stabilito nell’art. 1 della Costituzione italiana (l’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro’) e a cui siamo molto legati: il nostro obiettivo è recuperare la fiducia degli elettori di sinistra che non si sono più riconosciuti nelle politiche di un partito e di un governo più attento agli interessi della Finanza che alle istanze di fasce sempre più larghe della popolazione che versano in condizioni di vera e propria indigenza. Le grandi riforme tanto sbandierate si sono rivelate dei clamorosi fallimenti, con l’unico risultato di determinare un’involuzione politica sociale ed economica”.
“Da oggi ufficialmente si parte – ha dichiarato Romano – per svolgere un’azione che pur confermando il sostegno al presidente Michele Emiliano, sia da pungolo per rafforzare le politiche di sviluppo del nostro territorio. Per quanto riguarda le primarie del Pd io non parteciperò ma ritengo che sia interesse di tutti gli elettori del Pd sostenere Emiliano nella corsa da segretario del partito”.
Posizione condivisa anche da Mauro Vizzino - eletto nelle lista Emiliano sindaco di Puglia - che ha ribadito il “pieno sostegno al Governo regionale e la volontà di lavorare concretamente alla costruzione di un movimento che operi ispirandosi ai valori fondanti del centrosinistra”.
Consiglieri e deputati hanno annunciato per domani una iniziativa che si terrà sui luoghi dove sorgeva il Ghetto di Rignano.
Top